Il popolo della mia scrivania

Loading...

lunedì 29 ottobre 2007

Albert Einstein

Fuori, laggiù, c'era questo immenso mondo che esiste indipendentemente da noi e ci sta di fronte come un grande, eterno enigma.

1 commento:

vale* ha detto...

Io mi chiedo: come puoi aver schritto quescta frasce di Einsctein, che evidentemente ti piasce, e appena prima un posct coscì idiota, viscto e consciderato che tu non scei davvero coscì, non scei uno scemo, anzi! Sci vede sciolo che l'autunno ti annebbia le scelluline grigie!